baum

Olio di neem come insetticida naturale

Olio di neem come insetticida naturale

L'olio ricavato dai semi dell'albero di neem può essere impiegato come un insetticida naturale nella lotta contro gli organismi nocivi. Le colture o le piante ornamentali danneggiate da punture o suzioni possono essere protette con questo olio repellente naturale.


La presenza dell'azadiractina, principio attivo dell'olio di neem, conferisce un sapore amaro che risulta essere un efficace rimedio contro i parassiti. In particolare, agisce sulle fasi larvali dei parassiti, riducendo la produzione dell'ormone ecdysone. Questo interrompe il processo di muta delle larve, disturba la loro metamorfosi e impedisce la fuoriuscita di insetti adulti.


L'olio di neem ha anche un effetto inibitorio sull'attività alimentare degli insetti e parassiti adulti. Non muoiono immediatamente, ma si verifica un arresto relativamente rapido dell'alimentazione. Poiché l'ormone ecdysone è diffuso in tutto il regno degli insetti, l'azadiractina / olio di neem non è specifico, ma ha un'ampia efficacia.


L'uso di preparazioni appositamente mischiate di olio di neem come prodotti fitosanitari non è consentito. Nell'UE è consentito l'uso solo di prodotti testati e approvati. Per questo motivo abbiamo deciso di sviluppare uno spray pronto all'uso. Basta spruzzarlo sulle piante.


È approvato per l'uso in giardino, in casa o in serra.


L'albero del neem è originario dell'Asia. Lì il neem è noto da tempo come cura miracolosa. L'albero, resistente alla siccità e alto fino a 20 metri, può vivere per 200 anni. Cresce molto rapidamente e fruttifica dopo pochi anni. Un albero adulto produce fino a 50 kg di frutti.


Oltre che per la protezione delle piante, l'olio di neem viene utilizzato anche per la produzione di cosmetici e di alimenti per animali.

Scopri di più

Come concimare le orchidee
Disinfestazione finale: eliminare gli afidi e le infestazioni di formiche